Memoria Fertile

Comunicato dell’Istituto Mediterraneo per la Democrazia Diretta- TerraeLiberAzione.

Verso la costituzione dell’Archivio Canepa- Archivio storico dell’indipendentismo siciliano del Novecento.

Tra le 5 attività in corso, stiamo procedendo anche su questa: corazzati contro lo Spettacolo coloniale che mascarìa e occulta la Verità; indifferenti alle zuffe nei “pollai sicilianisti”, ma non agli insulti infami che riceviamo – (li aspettiamo in un Tribunale e nella Realtà).

Procediamo compatti sul Cammino del Sicilianu Novu: la Buona Memoria va elaborata scientificamente e trasmessa con onestà intellettuale. E serve al Cammino del Sicilianu Novu nel Mondo del Secolo XXI.

In questo lungo e paziente Lavoro di salvazione critica e attualizzazione dialettica di una Memoria Fertile, gli interlocutori coi quali intendiamo sviluppare collaborazioni organiche- sono al momento: l’Istituto Gramsci e il centro studi Zabut di Palermo, la Società Storica Catanese, l’Archivio Storico degli Anarchici Siciliani, l’Istituto dell’Enciclopedia Treccani di Roma, il Museo Storico di Trento (Archivio Trentino)…ecc. Oltre ai grandi Istituti europei, in particolare l’imponente Internationaal Instituut voor Sociale Geschiedenis, IISG di Amsterdam. Tutte realtà con cui abbiamo già stabilito rapporti positivi.


Statuto *

“Archivio Canepa- Archivio storico dell’indipendentismo siciliano del Novecento”

ART.1

Denominazione

–nell’ambito dell’Istituto TerraeLiberAzione – I.Me.D.D.- ** è costituito l’ “Archivio Canepa- Archivio storico dell’indipendentismo siciliano del Novecento”. La sua denominazione sintetica è Archivio Canepa.

-Il nucleo fondante dell’Archivio consiste nell’ampia documentazione raccolta, salvata e studiata criticamente, in un quarantennio, dalla Comunità TerraeLiberAzione; e dalle importanti donazioni archivistiche e testimonianze con le quali la Famiglia Canepa, l’ing. Giuseppe Mignemi e lo storico Salvo Barbagallo contribuiscono alla sua fondazione.

ART.2

Finalità

a) Ricerca, acquisizione e catalogazione sistematica di documentazione e testimonianze;

b) Promozione dello studio e valorizzazione del patrimonio dell’Archivio. ***

c) Vigilanza attiva contro mascariamenti e strumentalizzazioni di questa Memoria.

d) Collaborazione attiva con altre associazioni e con istituzioni pubbliche e private (in particolare fondazioni e scuole);

ART.3

Durata

-La durata dell’Archivio Canepa è illimitata. L’Archivio Canepa non potrà essere fuso con altre associazioni;

ART.4

Struttura

L’Archivio Canepa ha una struttura agile e funzionale ai suoi scopi; è fondato sull’Assemblea dei Soci, che ne eleggono, ogni 5 anni: presidente, tesoriere, direttore scientifico, direttore editoriale, responsabile comunicazione. Altre “cariche” specifiche funzionali al Lavoro dell’Archivio verranno definite sul Cammino.

ART.5

Regolamento

L’Archivio si doterà di un proprio autonomo Regolamento, raccordato con lo Statuto dell’Istituto TerraeLiberAzione, che fornirà il supporto legale e logistico. Per quanto non previsto si rimanda regolarmente alle norme in materia del Codice Civile e al Buon Senso del Sicilianu Novu.

Note

*Lineamenti statutari: lo Statuto definitivo verrà adottato –insieme al Regolamento- dall’Assemblea annuale 2022, con gli accorgimenti e indicazioni che ci verranno dal Cammino pratico. L’Assemblea annuale si terrà –salvo imprevisti- in data 17 Giugno di ogni anno.

**Istituto Mediterraneo per la Democrazia Diretta- TerraeLiberAzione. Costituito presso il notaio Marino in Catania, il 6/9/2004.

*** Tutti i diritti di ogni nostra attività editoriale sono riservati: previa richiesta scritta siamo lieti di autorizzarne l’utilizzo senza fini commerciali.